Giovanni Bergamasco, classe 2008, iscritto al terzo anno preaccademico del Conservatorio G. Frescobaldi di Ferrara ed allievo del Prof. Daniele Borgatti, ha conseguito il primo premio, con la votazione di 97/100, al concorso pianistico nazionale “Etruria Classica” tenutosi a Piombino il 30.3.2019, eseguendo la sonata in do maggiore Hob. XVI:1 di F.J. Haydn. Il primo premio assoluto non è stato assegnato. La giuria era presieduta dal M.o Giovanna Valente, affiancata dai Maestri Enzo Audino, Enrico Stellini, Fabio Bianco e Alessandro Gagliardi. In seno allo stesso concorso Etruria Classica, il padre Carlo Bergamasco, pure iscritto al Conservatorio Frescobaldi (biennio specialistico di II livello sempre sotto la guida di Daniele Borgatti) ha partecipato al premio “Memorial Gioiella Giannoni” (senza limiti di età), eseguendo la sonata K 284 di W.A. Mozart e gli Studi Sinfonici op. 13 di R. Schumann, ed ha conseguito un diploma di merito con il voto di 90/100, sesto classificato su venti candidati. La giuria era presieduta dal M.o Giovanna Valente, affiancata da Enzo Audino, Alessandro Gagliardi, Fabio Bianco e Kim Monica Wright.

itenfres

 

 

wifi zone bsck

 

 

follow us on facebook