Durata del corso: 3 anni
Requisiti per l'ammissione: Diploma di PIANOFORTE o ORGANO

Programma d'Esame
Prima prova:
Il candidato dovrà eseguire integralmente un programma della durata minima di 45 minuti e massima di un'ora comprendente:
  • 1. Almeno una composizione importante scelta dal candidato, di ciascuno dei seguenti autori: G. Frescobaldi; D. Scarlatti (due sonate); J.S. Bach; G.F. Haendel; F. Couperin; J.Ph.Rameau.
  • 2. Una composizione estratta a sorte tra tre importanti, scelte dal candidato, dei secoli XVI e XVII (escluse quelle degli autori nominati al punto 1).
  • 3. Una composizione estratta a sorte tra tre importanti, scelte dal candidato, del secolo XVIII (cosiddetto Stile Galante - escluso quelle degli autori nominati al punto 1).
  • 4. Una composizione per solo cembalo o per cembalo e altri strumenti o concerto per cembalo, di autore moderno o contemporaneo.
Il candidato dovrà presentare una composizione concertante (Concerto o Sonata o Trio) con cembalo obbligato di autore antico, ed eseguirne una parte scelta dalla Commissione.
Seconda prova:
  • 1. Il candidato dovrà interpretare ed eseguire un brano di media difficoltà assegnato dalla commissione tre ore prima della prova.
  • 2. Il candidato dovrà realizzare allo strumento un basso continuo numerato, nella versione originale desunta da una composizione antica strumentale o vocale, assegnata dalla Commissione un'ora prima della prova.
  • 3. Il candidato dovrà dar prova di conoscere in maniera approfondita:
    a) Storia, costruzione e caratteristiche dei clavicembali antichi e moderni, e degli altri strumenti a tastiera.
    b) Ornamentazione e prassi esecutiva antica, testi e documenti originali.
    c) Elementi tecnici ed estetici della esecuzione clavicembalistica (tocco, fraseggio, registrazione ecc.)
    d) Letteratura clavicembalistica e bibliografica essenziale. La Commissione darà un voto per la prima prova, e un voto per la seconda prova dell'esame.
Materie Complementari (obbligatorie):
  • a) Aggiornamento dello studio dell'armonia fondamentale e cultura musicale generale (un anno con esame di licenza limitatamente ai diplomati di pianoforte) - nel primo anno di Corso principale.
  • b) Aggiornamento degli studi di storia ed estetica musicale. Nozioni di semiografia cembalistica con esercitazioni. Prassi esecutiva; bibliografia. Maestri e scuole e forme cembalistiche (un anno con esame di licenza - nel primo anno di Corso principale).
  • c) Organo complementare. Esecuzione di uno degli otto piccoli preludi e fughe; e di due corali dall'Orgelbüchlein di J.S. Bach (un anno con esame di licenza - limitatamente ai diplomati di pianoforte - nel secondo anno di Corso principale).
  • d) Musica d'assieme. Esercitazioni d'assieme con Cembalo d'accompagnamento: Sonate ed altri pezzi concertanti, Cantate (un anno nel secondo anno del Corso principale).