Laboratorio di Liuto

Laboratori
Data: Giovedì 7 Dicembre 2017 - Sabato 30 Giugno 2018

Luogo: Conservatorio Frescobaldi - Sede  |  Città: Ferrara, Italia

Da molti considerato il re degli strumenti del ‘500, il liuto è divenuto nel tempo un strumento polifonico che consente al musicista di potere eseguire da solo i grandi capolavori della polifonia vocale rinascimentale, uno dei periodi più preziosi della storia della musica. Essendo un strumento presente nelle più diverse manifestazioni del panorama culturale dal tempo, ha un repertorio ricco sia in ambito sacro sia profano, in tutte le nazioni. Il repertorio del liuto arriva fino alla fine del ‘700 ed il doppio ruolo solistico e di accompagnamento consente al liutista di potere godere di una ricchezza di ruoli non comune. Scopo del corso è mettere a disposizione degli studenti tutti gli elementi per poter accedere a questo fantastico esempio della nostra cultura.

Il corso è rivolto sia a persone che vogliono intraprendere un nuovo percorso strumentale, sia a coloro che hanno già una tecnica in qualche strumento a pizzico; studiare il liuto a Ferrara significa inoltre avere la possibilità di rivivere i fasti musicali e culturali del Rinascimento, conoscendo e suonando uno strumento storico che permetterà di partecipare attivamente alle manifestazioni cittadine destinate alle rievocazioni storico-musicali, nell’ambito del Dipartimento di Musica Antica

Pedro Alcàcer Doria, è nato a Città del Messico nel 1982. Diplomato presso la “Escuela Nacional de Música-UNAM di Città del Messico in Chitarra e Composizione prosegue i suoi studi specializzandosi nel repertorio rinascimentale per Liuto e Vihuela sotto la guida di Eloy Cruz, Isabelle Villei, e Antonio Corona. Nel 2006 si trasferisce a Barcellona, dove ottiene il “titulo professional” in Liuto e Vihuela” con Xavier Diaz-Latorre e Maike Burgdorf presso il Conservatorio di Musica “Isaac Albeniz” di Girona, e successivamente si diploma in Liuto alla “Hochschule für Künste” di Brema sotto la guida dei Maestri Lee Santana e Joachim Held. Dopo avere ottenuto il diploma si trasferisce in Italia, dove continua con il perfezionamento strumentale con Evangelina Mascardi. Svolge attività concertistica con repertorio rinascimentale e barocco sia come solista che come continuista con ensemble di musica antica con direttori come Gabriel Garrido, Alessandro di Marchi, Marco Mencoboni, Riccardo Doni, Horacio Franco, Rinaldo Alessandrini Cristoph Hammer, Carlos Aranzay, Federico Ferri, Luca Giardini, Mauro Valli.

Struttura del laboratorio

Il laboratorio è finalizzato allo studio del Liuto e agli strumenti a corda pizzicata del periodo rinascimentale e barocco, strumenti ricchi di repertorio sia solistico sia di gruppo.

La frequenza al laboratorio gli studenti interni sarà riconosciuta con 4 crediti formativi ai fini del riconoscimento di stages o altre attività.

Calendario delle lezioni

Gli incontri avverranno il sabato, presso i locali del Conservatorio da Dicembre 2017 a Giugno 2018 per un totale di 15 ore

Gli orari delle attività verranno concordati con il docente all’inizio del corso, in base all’articolazione dei gruppi di lavoro e alle esigenze didattiche

Modalità di iscrizione e regolamento

Per iscriversi al laboratorio occorre consegnare copia del modulo allegato, entro il 6 dicembre, all'Ufficio Produzioni del Conservatorio “Frescobaldi”, Largo Michelangelo Antonioni, 1 – 44121 FERRARA, oppure inviare il modulo via mail a produzioni@consfe.it. Il modulo, unitamente alla brochure del corso, sono allegati nel riquadro delle informazioni di questo articolo in basso a destra.(LINK)

Eventuali lezioni rimandate per motivi organizzativi saranno recuperate entro il mese di giugno. Nel caso in cui il corso non sia attivato, gli iscritti saranno avvertiti per tempo con conseguente rimborso della quota versata.

La firma del modulo d’iscrizione equivale ad una accettazione del presente regolamento.

Quote di frequenza

Per gli allievi interni € 300 da versare prima dell’inizio delle lezioni.

Per gli allievi esterni € 400 da versare prima dell’inizio delle lezioni.

La ricevuta deve essere consegnata all'Ufficio produzioni insieme al modulo di iscrizione. Il Laboratorio si attiva con un minimo di 3 studenti. Al termine dei corsi il Conservatorio rilascerà a tutti gli iscritti un attestato di frequenza

 

Telefono
0532207412
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet
Luogo
Largo Michelangelo Antonioni, 1
44121 Ferrara FE, Italia

 

Google Maps


 

Altre date


  • Da Giovedì 7 Dicembre 2017 a Sabato 30 Giugno 2018