il giorno 26 aprile (venerdì) si terrà presso il Conservatorio di Ferrara uno stage gratuito aperto a tutti gli studenti del Conservatorio sulla prassi esecutiva della musica ebraica  (Klezmer e sefardita) e sulle sue influenze nella musica del '900 e nel jazz, tenuto dal M° ENRICO FINK, musicista, attore e performer di fama internazionale e responsabile della comunità ebraica di Firenze

 

http://www.enricofink.com/ 

 

l'incontro si terrà in aula Veneziani dalle ore 9 alle ore 13; i musicisti che parteciperanno allo stage saranno invitati a suonare dal vivo nel pomeriggio a partire dalle ore 17 con il Maestro Fink presso il Chiostro di S.Paolo, concerto inserito nel programma della "Settimana del Libro Ebraico" organizzata dal Museo Nazionale dell'Ebraismo Italiano e della Shoah (MEIS).

 

Sempre nel quadro delle giornate del festival, il Dipartimento jazz del Conservatorio di Ferrara organizza in collaborazione con il MEIS la conferenza del Prof. Luca Bragalini, docente di storia del jazz presso il Conservatorio dell'Aquila che si terrà sempre presso il Chiostro di S.Paolo domenica 28 aprile alle ore 18, dal titolo "I Blues Ucraini di Mr Jacob Gershovitz (George Gershwin): il jazz e la tradizione ebraica".

 

Tutti gli allievi ed i docenti sono invitati a partecipare.