norme per l’ammissione ai corsi di jazz - conservatorio di Ferrara

 

triennio jazz

 

Può iscriversi al triennio chiunque sia in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore e che dimostri buona attitudine musicale e buona conoscenza di base del linguaggio jazzistico

 

IMPORTANTE

 

dall’A.A. 2016-2017 viene assegnato per i trienni un debito d’ufficio in teoria musicale (area COTP/06) se non presentata al momento dell’ammissione una licenza di solfeggio (V.O.) o una licenza di compimento di pre-accademico conseguita presso un Conservatorio statale o non statale. Sarà presente all'esame di ammissione anche un docente dell'area COTP/6.

 

Il debito comporta la frequenza obbligatoria di un corso di 30 ore di teoria extra-monte ore.

 

biennio jazz

 

Può iscriversi al biennio chiunque sia in possesso di un triennio di primo livello (jazz o non - jazz) o di una laurea triennale (corso universitario triennale) o di un diploma di Conservatorio V.O. e che dimostri attitudine musicale e buona conoscenza del linguaggio jazzistico.

 

MODALITA’ DELL’ESAME DI AMMISSIONE

 

l'esame attitudinale consiste nella esecuzione di un brano (a scelta del candidato) del repertorio jazzistico o che comunque comprenda una sezione di improvvisazione su struttura armonica. Il brano può essere eseguito con accompagnamento di musicisti esterni o interni al conservatorio o, a richiesta, con accompagnamento dei membri della commissione.

 

L'esecuzione del brano sarà preceduta da un test scritto che comprende domande su elementi di teoria musicale, brevi cenni di storia del jazz e lalcuni brevi dettati ritinco/melodici ed armonici.