Vanja Gentile nasce a Roma, dove porta a termine i suoi studi musicali. Si diploma in Oboe nel conservatorio di Santa Cecilia, sotto la guida del M° M. Saldarelli, in seguito continua gli studi in Francia con il M° P. Pierlot.

Comincia in giovane età a suonare con prestigiose formazioni orchestrali (Orchestra Nazionale di Santa Cecilia, Orchestra Sinfonica della RAI, Camerata Strumentale Romana, Mozarteum di Salisburgo) sotto la guida di direttori quali L. Bernstein, C. M. Giulini, L. Maazel, G. Prètre, W. Sawallisch, G. Sinopoli, A. Ceccato, ecc..

Per un lungo periodo si dedica principalmente alla musica da camera e d’insieme per fiati, lavorando assiduamente con prestigiosi gruppi cameristici (Orchestra da Camera di Santa Cecilia, Camerata Mozart, Il Gruppo di Roma, I Solisti Dauni, L’Accademia Barocca, L’Orchestra da Camera Partenopea).

Dal 1985 al 1993 svolge intensa attività all’estero in: Austria, Svizzera, Germania, Francia, Grecia, ex Jugoslavia, Brasile, Argentina, Uruguay, Paesi Arabi, Oman, Iraq, Iran, Emirati Arabi Uniti, Kuwait, Tunisia, Egitto, Marocco, Etiopia e Kenia.

Ha effettuato incisioni per la musica da camera con la RCA, Frequenz, Edi Pan.

Nel 2002 si trasferisce a Chambéry (Francia) dove collabora con prestigiose formazioni cameristiche francesi (Lione, Grenoble) e svizzere (Ginevra).

Insegna dal 1984 nei conservatori italiani e attualmente è docente della cattedra di Oboe presso il Conservatorio G. Frescobaldi di Ferrara.

 

Prossimi Concorsi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
16
17
18
19
20
31

Area Riservata

 

 

wifi zone bsck

 

 

follow us on facebook