Marco Lugaresi, nato a Cesena nel 1970 ha studiato Fagotto in Italia diplomandosi nel 1989 presso il Conservatorio della sua città e successivamente in Germania perfezionandosi con il M° Eberhard Marschall presso la “Musikhochschule” di Monaco di Baviera dove ha ottenuto nel 1995 il “Meisterklassendiplome” con menzione.

E’ risultato vincitore di concorsi  musicali a premi quali: 1988 Concorso internazionale “Rovere d’oro” – La Spezia; 1990 Concorso nazionale “Amilcare Ponchielli”- Cremona ed ha ricevuto idoneità ad audizioni e concorsi indetti da orchestre quali: Orchestra RAI di Roma,Orchestra del Teatro dell’opera di Roma, Orchestra dell'Arena di Verona, Orchestra dell'Accademia Bizantina, Orchestra Giovanile Italiana, Orchestra Sinfonica Europea, Orchestra Filarmonica di Amsterdam.

Come Primo Fagotto ha suonato con orchestre quali: Camerata di New York, Cadaques Orchestra, Basel Sinfonietta, Teatro la Fenice di Venezia, Arturo Toscanini di Parma, Accademia Bizantina di Ravenna, Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, sotto la direzione di noti Maestri (S. Celibidache, C. Davis, N. Marriner R. Barshai, H. Schiff, K. Penderecki, V. Fedosseev, K. Nagano, N. Harnoncourt, R. Norrington, I. Fischer, F. Bruggen, G. Sinopoli etc).

Dal 2003 al 2010 ha collaborato regolarmente come Primo Fagotto con l’orchestra  Chamber Orchestra of Europe e dal 2015 collabora come Primo Fagotto con l'Orchestra da Camera di Losanna.

Dal 2003 ricopre il ruolo di Primo Fagotto Solista con l’orchestra Camerata Salzburg, della quale è membro stabile, suonando presso i più importanti Festivals di Musica internazionali (Festival de Aix en Provence, Salzburg Festspiele, Wiener Festwochen, Musikfestspiele Sanssouci , Schleswig-Holstein Musik Festival, Sion Festival, Festival de Morelia, Ravenna Festival etc.) ed esibendosi nei teatri e nelle più importanti sale da concerto (Mozarteum, Haus fur Mozart e Festpielehaus di Salisburgo, Konzerthaus di Vienna, Philharmonie e Konzerthaus di Berlino, Concertgebow di Amsterdam, Citè de la Music di Parigi, Real Teatro di Madrid, Philharmonie di Colonia, Philharmonie am  Gasteig di Monaco di Baviera, Royal Albert Hall e Queen Elisabeth Hall di Londra, Sala Tschaikowsy di Mosca, etc).


Ha effettuato registrazioni per le più importanti emittenti televisive e radiofoniche internazionali (RAI, ORF, WDR, ARTE, RADIO CLASSIC, RADIO FRANCE, BAYERISCHE RUNDFUNK, SLOVAK RADIO etc) e per etichette discografiche quali CAMERATA TOKIO, NAXOS, WARNER CLASSIC, ROY EXPORT, TRITO, NIPPON DENON, TACTUS, AZZURRA.

Nel 2001 è stato invitato ad eseguire in “Prima esecuzione assoluta” il “Capriccio per Fagotto e grande orchestra”, attribuito a Giuseppe Verdi, eseguito presso il Teatro Comunale di Todi, nell’ambito della manifestazione musicale “TODI MUSIC FEST”.

In qualità di direttore svolge attività come Direttore e Concertatore del gruppo Kaster Cari formato da giovani musicisti di cui è stato ideatore e fondatore e col quale si è esibito sia in Italia che all’estero.

In ambito cameristico è stato Primo Fagotto dell'Ensemble Italiano di Fiati (col quale ha effettuato registrazioni discografiche quali Antonio Salieri “Music for wind Ensemble” e Gioacchino Rossini “Il barbiere di Siviglia” nella trascrizione per Harmonie di Wenzel Sedlak e numerosi concerti) e dell'Ensemble “L'Officina Musicale” con la quale ha svolto un intensa attività concertistica e registrazioni per Rai Radio 3.

Ha fondato insieme al compositore Carlo Crivelli ed al cornista Jonathan Williams l'Orchestra Città Aperta con sede all'Aquila con la quale ha registrato, anche in veste di solista, numerose colonne sonore di film per il cinema e la televisione tra cui:

GINOSTRA                                                                                        

regia di M. Pradal

UN VIAGGIO CHIAMATO AMORE                                             

regia di M. Placido

BULLIT AND RIPPER                                                             

regia di E. Kermorvant

I RAGAZZI DELLA VIA PAL                                                        

regia di M. Zaccaro

LA SPETTATRICE                                                                           

regia di P. Franchi

LA VITA DI SALVO D’ACQUISTO                                                 

regia di A. Sironi

IL SILENZIO DEGLI INNOCENTI                                               

regia di M. Zaccaro

VIRGINIA LA MONACA DI MONZA                                             

regia di A. Sironi

UNA BALLATA BIANCA

(ex ovunque sei)                                   

 regia di S. Odoardi

THE LISTENING                                                                            

regia di A. Martelli

LITTLE RED FLOWERS

(La guerra dei fiori rossi)                           

 regia di Z. Yuan

TESTIMONE INCONSAPEVOLE                                                     

regia di A. Sironi

AD OCCHI CHIUSI                                                                           

regia di A. Sironi

IL7 & L’8                                                                 

regia di Avellino, Ficarra e Picone

ERA MIO FRATELLO                                                                

regia di C. Bonivento

AUSCHWITZ 2006                                                                        

regia di S. Costanzo

PANE E OLIO                                                                                  

regia di G. Sodano

VINCERE                                                                             

regia di M. Bellocchio

LA BLONDE AUX SEINS NUS                                               

regia di M. Pradal

MATRIMONIO E ALTRI DISASTRI                                        

regia di N. di Majo

L’UOMO NERO                                                                         

regia di S. Rubini

STORIA DI LAURA                                                             

regia di A. Porporati

LA PASSIONE                                                                    

regia di C. Mazzacurati

SORELLE MAI                                                                     

regia di M. Bellocchio

IL SOGNO DEL MARATONETA                                        

regia di L. Pompucci

TOM LE CANCRE

regia di M. Pradal

E’ STATO IL FIGLIO

regia di D. Ciprì

BELLA ADDORMENTATA                                                

regia di M. Bellocchio

THE GOLD RUSH                                                                  

regia di C. Chaplin

LA DONNA DI PARIGI                                                         

regia di C. Chaplin

ANDIAMO A QUEL PAESE                                               

regia di Ficarra e Picone

FAI BEI SOGNI

regia di M. Bellocchio

Risultato vincitore del concorso nazionale per l’assegnazione di cattedre nei Conservatori di Musica Italiani, tenutosi a Padova nel 1992, ha ottenuto la titolarità della cattedra di Fagotto nel 1993 insegnando presso i Conservatori musicali  di Campobasso,Trieste ed  Adria.

Attualmente è docente di Fagotto presso il Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara e, solo per la specializzazione, presso il Conservatorio “B. Maderna” di Cesena. Viene invitato regolarmente a tenere Masterclass presso importanti Scuole musicali internazionale quali: “Guild Hall School of Music and Drama”, “Royal College of Music” e “Royal Academy of Music” di Londra. 

 

Prossimi Concorsi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

 

 

wifi zone bsck

 

 

follow us on facebook