PERFORMANCE
Per quanto concerne i dati relativi al Piano della Performance, al Programma Triennale per la trasparenza e l’integrità ed all’Organismo Indipendente di Valutazione (artt.10, 11 co. 2 e 14 co. 6 del D. Lgs. 27.10.2009 n. 150), si rinvia a quanto stabilito nel Titolo III (artt. 10 e segg.) del D.P.C.M. 26.01.2011, ai sensi del quale per le finalità relative alla valutazione della performance dei Docenti degli Enti del Comparto A.F.A.M. l’Agenzia Nazionale di Valutazionedel  Sistema  Universitario e  della  Ricerca  (ANVUR),  d’intesa con la Commissione per la valutazione, la trasparenza e l’integrità delle amministrazioni pubbliche,  individua  specifici  obiettivi,  indicatori  e standard nonché  le  modalità  per assicurare  il ciclo di  gestione della performance dei  Docenti delle Istituzioni A.F.A.M..
Tale  individuazione  non  risulta  ad  oggi  effettuata. Nella  stessa  relazione  dell’ANVUR sul   piano   della   performance   2012-2014,   si   chiarisce che,   stante   le   particolari caratteristiche del settore A.F.A.M., l’Agenzia ha avviato una fase istruttoria, intendendo sviluppare  una  riflessione  sul  sistema  di valutazio ne  delle  Istituzioni,  analogo  a  quello che è in corso di definizione per le Università. L’Organismo Indipendente di Valutazione non  è  previsto  per  il  Comparto A.F.A.M..  In  ogni  caso  il  Conservatorio  di  Ferrara rispetta i criteri generali indicati nel D.P.C.M. per la valutazione della performance, per la trasparenza e per l’attuazione del sistema premiale e selettivo.

Amministrazione Trasparente

 

 

wifi zone bsck

 

 

follow us on facebook